Close

Proteine

Catalogo

Filtri attivi:
    Gusto
    Formato

    Proteine Ci sono 176 prodotti.

    L'attività fisica è molto importante, infatti attraverso di essa si può ottenere un miglioramento fisico e trovare la forma tanto desiderata. Ovviamente se a esercizi fisici costanti si abbina anche uno stile di vita sano, ovvero una dieta equilibrata e divieto di eccessi, allora si possono raggiungere ottimi risultati. In particolare ciò che più di tutti riesce ad apportare ottimi benefici al fisico sono le proteine, un macro nutriente che può essere assunto sia sotto forma di cibo che di integratori spesso in polvere o barrette. Attraverso questo articolo andremo ad affrontare questo argomento, con particolare attenzione alla natura delle proteine, alle principali fonti proteiche che sono utilizzate per realizzazione degli integratori, i dosaggi consigliati per tutto coloro che vogliono raggiungere l'ipertrofia muscolare e infine le controindicazioni.

    - Cosa sono le Proteine?

      
    Da anni sia famosi bodybuilder che atleti hanno pubblicizzato le proteine, evidenziando la loro importanza all'interno di una dieta, al fine di ottenere migliori risultati. Ma cosa sono le proteine? Si tratta di uno dei tre macro nutrienti principali insieme ai grassi e ai carboidrati, indispensabile per la vita di molti organismi e anche batteri. Ci sono diverse tipologie di molecole proteiche, ognuna presenta combinazioni tra loro diverse. Un dato rilevante per quanto riguarda le proteine è che ne sono state identificate circa 10 mila diverse tipologie nel genoma umano, seppur il nostro pianeta sia ancor più ricco di variazioni.
    Ogni persona al suo interno presenta delle proteine, infatti se si pensa ad un individuo di 75 kg esso è costituito da circa 12-13 kg di proteine, suddivisi tra pelle, sangue e muscoli scheletrici.
    A livello nutrizionale come già accennato sono molto importanti, ogni alimento presenta proteine, ovviamente la quantità varia a seconda del cibo che assumiamo. Va però precisato come il nostro corpo ha bisogno di un'assunzione costante delle stesse attraverso integratori e cibi perché non riesce a immagazzinarle.
    Un ruolo molto importante quindi può essere assunto dagli integratori proteici, ovvero prodotti che possono essere un supporto nutrizionale in grado di raggiungere la quantità giusta per il fabbisogno giornaliero.
    Ogni attività del nostro organismo richiede l'utilizzo delle proteine, queste ultime infatti sono essenziali per la riparazione e costruzione dei tessuti muscolari, per la fase di sintetizzazione degli ormoni, degli enzimi e molto altro ancora. Possono essere anche definiti come dei blocchi portanti per la nostra pelle, ossa, sangue e altre parti del corpo.
    Gli alimenti che presentano un maggior quantitativo di proteine sono quelle di origine animale, come la carne, il pesce e anche altri prodotti caseari. Basti pensare che gli atleti proprio per raggiungere il fabbisogno proteiche necessario mangiano questi alimenti in quantità elevate: tonno, uova, bistecche, petto di pollo, merluzzo sono alcuni dei cibi prescelti per la dieta proteica.


    - Principali fonti proteiche negli integratori.
       
    Numerose sono le fonti proteiche utilizzate per realizzare gli integratori.
    Le principali sono: Il siero di latte, anche conosciuto come whey protein è frutto della separazione che avviene nel processo di caseificazione tra la cagliata e la parte liquida. Una delle caratteristiche principali di questa fonte proteica sono gli amminoacidi ramificati, inoltre sono facilmente assorbibili e considerate per questo motivo delle proteine veloci. Quanto detto fin ora le rende tra gli integratori proteici preferiti dagli sportivi di tutto il mondo, da utilizzare subito dopo l'allenamento o anche durante la giornata.
    Caseina, si tratta della fonte principale contenuta nel latte, infatti circa l'80% di essa è presente nello stesso. Una precisazione che va fatta è come queste proteine rispetto ad altre siano più lentamente assorbite dal nostro organismo, questo succede perché l'assunzione della caseina rallenta l'assorbimento degli amminoacidi e di conseguenza anche quello della digestione. Non a caso gli atleti tendono a definirle come una fonte proteica lenta, proprio per quanto detto in precedenza.
    Altra caratteristica di questa fonte proteica è che riempie lo stomaco dando quindi un senso di sazietà maggiore, che può durare anche per molte ore. Questo porta a scartarle soprattutto quando si devono fare pasti vicini tra loro, al contrario sono da preferire nel momento in cui passa molto tempo prima di un altro pasto.
    Sono ideali anche per coloro che intendono dimagrire e che vogliono mangiare poco e allo stesso non avere una sensazione di vuoto nello stomaco.
    Anche il colostro è un'altra fonte proteica, la cui produzione è dovuta ai mammiferi. Questi ultimi infatti nei giorni seguenti la nascita dei loro piccoli producono questa particolare sostanza, che risulta essere particolarmente utile in virtù della ricchezza di immunoglobine. I piccoli infatti attraverso il colostro avviano il loro processo di crescita, che appunto presenta numerose sostanze nutritive, ottime per difendersi dai microorganismi.
    Oltre queste, altre importanti fonti proteiche sono le uova, soia, grano, canapa, piselli, etc.

    - Dosaggi di proteine consigliati
     
    Partiamo subito che non è possibile definire un dosaggio preciso, tuttavia viene stabilito un range, ovvero un margine massimo e minimo entro il quale si è in regola e si riesce anche ad ottenere il supporto necessario per integrare la dieta.
    Per una persona che non fa attività fisica e che non vuole perdere tessuti muscolari, l'apporto minimo di proteine si aggira tra i 45 grammi per le donne e 55 grammi per gli uomini adulti. Un calcolo che può essere effettuato per stabilire il quantitativo preciso è 0,8g per ogni chilo di peso corporeo.

    Discorso diverso invece deve essere fatto per gli sportivi, in particolar modo per coloro che svolgono attività in maniera agonistica e che intendono raggiungere ipertrofia muscolare.
    Alcuni studi suggeriscono, per gli atleti che ricercano l'ipertrofia muscolare, un apporto giornaliero di circa 2,2g di proteine per ogni chilo di peso corporeo.
    Un giusto quantitativo di proteine infatti permette di raccogliere in modo più efficiente, i frutti dell'allenamento svolto. Maggiore sarà l'intensità di quest ultimo, tanto più alto sarà il fabbisogno proteico.
    Ricordando che la muscolatura del nostro corpo è per lo più costituita da proteine, una maggior assunzione delle stesse può favorirne lo sviluppo ed il mantenimento. Per definire il dosaggio preciso di proteine di un atleta è importante considerare l'allenamento che esso svolge e anche l'alimentazione che segue.
    E' anche importante precisare quando assumerle. Il consiglio è quello di prendere gli integratori proteici subito dopo l'allenamento, in particolare entro 60 minuti dalla fine dello stesso. In questo modo si riesce ad ottenere prima il tanto desiderato sviluppo muscolare.
    Ci sono molte marche di proteine, ognuno con valori nutrizionali diversi, ciò che conta è scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.
    Una tipologia molto apprezzata sono sicuramente le whey protein, tuttavia molti atleti dopo i loro lunghi allenamenti utilizzano anche delle barrette proteiche, in alternativa alle proteine in polvere.

    - Controindicazioni di un assunzione eccessiva di proteine
     
    Le proteine di per sè non fanno male, tuttavia come tutte le cose se assunte in eccesso possono avere degli effetti negativi per l'organismo. Per questo motivo prima di prendere integratori o di mangiare cibi in quantità elevate è opportuno consultare il proprio medico al fine di avere un parere più competente.
    Le controindicazioni più comuni sono:
    • costipazione, infatti sebbene la dieta sia ricca di proteine, d'altro canto è scarsa dal punto di vista delle fibre e ciò può portare a risentirne a livello fisico.
    • Altro effetto potrebbe essere l'incremento di peso. Molti infatti pensano che assunzione di proteine equivale a incremento della massa magra o a perdita di peso, tuttavia non è sempre cosi. Un grammo di proteine apporta circa 4.1 Kcal, ovvero lo stesso quantitativo fornito dai carboidrati, per cui un alto consumo di proteine giornaliero apporta inevitabilmente un alto apporto calorico che risulta controproducente ai fini del dimagrimento.
    • Una delle conseguenze maggiormente associate all'eccessiva consumazione di proteine sono senza alcun dubbio i problemi ai reni. Sebbene non ci siano delle evidenze particolari di rischio, un soggetto che ha già patologie renali può risentire maggiormente di un'assunzione eccessiva di integratori o cibiproteici. Stesso discorso può essere fatto per il fegato, che può subire gli effetti negativi di una scelta di questo tipo.

    Soprattutto chi pratica attività sportiva e ritiene di dover assumere un quantitativo maggiore di proteine, sarebbe opportuno che si facesse seguire da uno specialista che saprà fornire indicazioni precise. In conclusione si può affermare come le proteine siano uno dei tre macro nutrienti indispensabili per chiunque voglia seguire una dieta sana ed equilibrata. Indipendentemente dal fatto che si pratichi attività sportiva è necessario dare al proprio corpo la giusta quantità per non perdere tessuto muscolare. D'altro canto gli atleti, sia agonistici che non, devono sicuramente assumere un quantitativo maggiore, accompagnando a cibi proteici anche integratori, sia proteine in polvere che barrette proteiche. In questo modo si riuscirà ad ottenere uno sviluppo muscolare e a ottenere la forma fisica desiderata. Tuttavia come tutte le cose, anche nel caso delle proteine non bisogna eccedere con i quantitativi, per evitare di subire effetti negativi a reni e fegato. Si può quindi affermare come le proteine se usate bene rappresentino un giusto alleato per l'ipertrofia muscolare.

        

    Le opinioni espresse in questo sito web non costituiscono un parere medico o sanitario e potrebbero contenere informazioni inaccurate.

    per pagina
    Visualizzazione di 1 - 12 di 176 elementi
    Visualizzazione di 1 - 12 di 176 elementi
    Close