Contattaci

Categorie associate al prodotto

    Offerte Limitate

    Aminoacidi essenziali

    Quando si parla di amminoacidi essenziali si fa riferimento a un particolare tipo di elemento organico utile al nostro corpo per la generazione di altri amminoacidi secondari, colonna portante per la sintetizzazione delle proteine. Gli amminoacidi essenziali, tuttavia, non possono essere ricreati pertanto devono necessariamente essere assunti re...

    Quando si parla di amminoacidi essenziali si fa riferimento a un particolare tipo di elemento organico utile al nostro corpo per la generazione di altri amminoacidi secondari, colonna portante per la sintetizzazione delle proteine. Gli amminoacidi essenziali, tuttavia, non possono essere ricreati pertanto devono necessariamente essere assunti regolarmente così da mantenere un buon livello di salute.

    A cosa servono gli amminoacidi

    Come accennato precedentemente, sono l’elemento base costitutivo delle proteine. Queste ultime giocano un ruolo fondamentale allo sviluppo del corpo e al mantenimento di un corretto stato salutare psicofisico. Alcuni tipi di proteine, ad esempio, sono impiegate per la rigenerazione delle fibre muscolari danneggiate, a seguito di un’intensa attività fisica.

    Trovano impiego anche nel settore immunitario per una risposta efficace, nella secrezione di ormoni e vitamine da parte delle varie ghiandole del corpo fino alla trasmissione degli impulsi attraverso il sistema nervoso. Ruoli sicuramente di una certa rilevanza, ma che passano forse in secondo piano se comparati alla capacita degli amminoacidi di fungere da fattore accelerante in moltissimi processi del metabolismo.

    Ciò che è importante comprendere a riguardo è l’estrema importanza degli EEA (essential amino acid in Inglese) ossia proprio degli amminoacidi essenziali; ogni cellula del corpo dispone di complessi sistemi atti alla sintesi proteica, tuttavia la carenza di anche uno solo degli EEA comprometterebbe irrimediabilmente tale processo.

    Gli amminoacidi sono fondamentali per lo sviluppo fisico e cerebrale nelle prime fasi di vita (ecco perché il latte materno è così importante). Carenze date da diete errate o basate su informazioni infondate potrebbero portare ad un’altissima esposizione a infezioni, compromettere la funzionalità renale, limitare lo sviluppo del sistema nervoso centrale e influire negativamente nelle mucose intestinali.

    In quali alimenti è possibile trovarli

    Gli amminoacidi, in generale, sono rappresentati dalle lettere maiuscole dell’alfabeto. Quelli strettamente essenziali sono nove e possono essere trovati in diversi alimenti in quantità variabile. La carne di manzo, ad esempio, è una gigante fonte di lisina (K), triptofano (W) e treonina (T). Il latte contiene il doppio dell’amminoacido W rispetto al manzo e le uova sono al secondo posto.

    Generalmente parlando, i latticini, il pesce o alcuni carni sono una fonte cosiddetta "completa" di amminoacidi, mentre molti vegetali hanno un apporto limitato di alcune loro tipologie e vengono chiamate proteine incomplete. L’uovo è un’ottima fonte anche di metionina (M) e omocisteina, particolari amminoacidi contenenti zolfo. Assieme al mais, inoltre, ha un apporto significativo di amminoacidi ramificati come valina (V), leucina (L) e isoleucina (I). Mais che, assieme all’uovo, al riso integrale e al grano, rappresenta una sorgente immensa di amminoacidi aromatici quali fenilalanina (F) e tirosina.

    Si dovrebbe evincere perché sia estremamente importante seguire una dieta variegata fatta di carni, pesce, legumi e cereali.

    Integratori di EAA

    Alcune diete o situazioni specifiche potrebbero rivelarsi minacciose proprio per un non corretto apporto di amminoacidi essenziali. Si pensi, ad esempio, a casi di gravi intolleranze alimentari o di particolari stili di vita che non prevedano l’assunzione di un certo gruppo di alimenti. Non solo, ma l’apporto varia a seconda di moltissimi fattori: dal metabolismo, alla dieta stessa fino all’attività fisica.

    Un atleta o un culturista, ad esempio, potrebbero aver bisogno di integrare solo amminoacidi essenziali, evitando di eccedere nell’assunzione involontaria di altri amminoacidi già presenti nella dieta. In alcuni casi è praticamente impossibile assumerne abbastanza attraverso l’alimentazione normale senza eccedere in grassi o carboidrati.

    Esistono, inoltre, numerose soluzioni composte da amminoacidi e proteine in polvere da poter mescolare ad acqua, latte o altri alimenti. In quest’ultimo caso si può fare affidamento ad integratori in polvere, neutri o aromatizzati. Capita spesso di sentire il bisogno di bere durante una sessione dura di allenamento; in questo caso è possibile mescolare un integratore in polvere di aminoacidi essenziali utilizzandoli come intra work-out.  

    Vi sono casi, infine, ove situazioni abbastanza gravi prevedano l’uso di amminoacidi in capsule su prescrizione medica a seguito di un’attenta valutazione metabolica, fisica e alimentare. 

    Continua a Leggere...

    Aminoacidi essenziali Ci sono 32 prodotti.

    per pagina
    Mostrando 1 - 12 di 32 articoli
    Mostrando 1 - 12 di 32 articoli